VIDEOCLIP  SCELTI DAGLI STUDENTI CON COMMENTO

“Io e il mio gruppo abbiamo scelto questo video perché rappresenta il nostro modo di sfogare la rabbia.”

 

“Abbiamo scelto questo video per il messaggio che vuole trasmettere ai suoi ascoltatori, soprattutto alle ragazze adolescenti.
La nostra società porta le ragazze più insicure a cambiare ed essere altre persone, per piacere agli altri ed essere accettate.
La canzone da noi scelta, invece, dice alle ragazze di essere loro stesse, perché la perfezione non esiste.
Il testo rappresenta la realtà: la bellezza nasconde i problemi che abbiamo, addirittura cambiandoci completamente.”

 

 

“All women are created equal”

“Le emozioni che ci suscitano sono: Rabbia, Tristezza, solitudine, energia e alla fine felicità. Questo video ci è piaciuto perché mostra una situazione che potrebbe realmente accadere nella vita di una persona, mostra come la protagonista continui ad andare avanti nella sua vita nonostante abbia lasciato il suo compagno., fa capire quanto abbia sofferto e che sia decisa di non perdonarlo( si capisce quando brucia la lettera del suo ex che le chiede di ritornare con lui). Nella parte iniziale e intermedia della canzone si capisce che è talmente arrabbiata da voler arruolarsi nell’esercito per poter “sfogarsi”, poi alla fine si capisce che era felice di aver fatto la scelta giusta lasciando il suo ex compagno, cioè quando sorridente gira attorno alla bandiera americana.”

 

“Questo video ci stimolava a non mollare mai
le emozioni che abbiamo trovato nel video sono:rabbia,paura e speranza,ma il tema principale di questo video è il Bullismo tra ragazzi. La frase che abbiamo scelto è : Attraverseremo insieme questo regno,attenderò con te la fine dell’inverno dalla notte al giorno,da occidente a oriente,io sarò con te e sarò il tuo Guerriero!”
“Questa canzone ci ha colpito molto soprattutto per la forza delle parole espresse nella canzone e per alcune frasi molto significative per esempio: <oltre queste mura troveró la gioia o forse la mia fine comunque sarà gloria> la quale spiega che dopo aver risolto i nostri problemi troveremo la felicità. Anche il video ha svolto un ruolo molto importante per noi: quella forza che non ha paura quel coraggio che dovrebbero avere tutti e che molti non hanno. Questo video ci ha dimostrato quella cosa in più che é fondamentale per la formazione del nostro carattere, C’è un motivo in piú per lottare e non smettere mai di credere in ciò che vuoi.”

 

“Le emozioni che sentiamo rappresentate in questo video sono: autostima -coraggio -libertà”

 

“Condividiamo profondamente quello che ha detto Jovanotti: La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare”

 

“UN ITALIANO SU TRE VIVE A CASA DEI GENITORI IL PROBLEMA E’ CHE GLI ALTRI DUE SONO I GENITORI”. Abbiamo scelto questa canzone perché rispecchi al meglio i nostri sentimenti e le nostre paure da adolescenti. Ci ha colpito molto il testo perché comunque non è da tutti i giorni capire le complicatissime emozioni degli adolescenti. Abbiamo scelto questo video perché rispecchia al meglio la paura e l’indecisione.

 

 

“I nostri sentimenti verso questa canzone sono: solitudine, rabbia, tristezza, ribellione, paura. Dice la canzone: <Sono diventato cosi intorpidito, non riesco più a sentirti lì. Sono diventato così stanco, così tanto più consapevole di quel che sto diventando. Tutto quello che voglio fare è essere più come me e meno come te>.”

 

“Abbiamo scelto questa canzone perché ci ha comunicato molte emozioni; sia negative che positive. Esprime il senso dell’alleanza e il senso della fatica, il senso di intensità nel vivere e il senso della non sufficienza; abbiamo capito che tutti i giorni indossiamo delle maschere per nascondere noi stessi da tutto. E’ un brano che a noi ha fatto riflettere su molti aspetti della vita.”

“Le emozioni che ci suscitano sono: desolato, paura, tristezza, inquietudine, solitudine. Parla di persone che fanno vedere come è la vita di esse, in realtà anche se sembrerebbe che costoro stiano bene. Ambientato in un concerto  i Deimons (demoni) rappresentano le imperfezioni  delle persone. Questo video è in ricordo di un ragazzo che è morto per una malattia. Bisogna combattere i propri demoni (imperfezioni) e non far finta di niente perché rimarrebbero sempre , quindi, se c’è un problema bisogna affrontarlo.”

 

“Abbiamo scelto questa canzone perché esprime con rabbia la vita che non è quello che ci aspettiamo, la vita può essere crudele: nel video si vede un ragazzino di più o meno la nostra età essere tutti i giorni a scuola vittima di bullismo e ciò è molto triste. Il bambino viene picchiato e maltrattato.  Un giorno, però, decide di agire tirando un pugno ai ragazzi che lo maltrattavano e riesce a sfogare la propria rabbia.”

 

Questa  canzone per noi trasmette molta gioia e felicità, il video è molto festoso e ci fa capire che il cantante  ha molta voglia di vivere in allegria. Questa melodia ci fa stare bene e ci trasmette emozioni positive. Una cosa importante nella vita è stare bene ed essere felici e questa canzone lo dice chiaramente. Secondo noi il video non ha una parte più significativa, ma rappresenta la felicità in modo semplice e molto divertente: tante persone, dal professionista al dilettante, ballano e sorridono, ognuno con il suo stile ed ognuno trasmette sentimenti positivi. È proprio l’insieme di tutto ciò che rende questa canzone speciale e unica. La frase che ci ha colpito di più è:”Batti le mani se sai cosa è per te la felicità”. Il testo e la musica ci fanno capire chiaramente il carattere cioè il senso e il messaggio che ci vuole trasmettere, semplice e diretto.

 

“Abbiamo scelto questo video perché rispecchia la nostra vita scolastica. Le emozioni che ci ha trasmesso sono: vendetta, rabbia, tristezza, vergogna, disprezzo. Le frasi che ci hanno colpito di più sono: 1) Stando là sul campo con i tuoi pompon carini. Adesso lavori al cinema e vendi pop corn; 2) E tutto quello che devi fare è essere sincero con te stesso; 3) Non è cosí divertente quando lo scherzo è su di te. E tutti stanno ridendo.”

 

“L’autore illustra la bellezza del creato raccontata ad un bambino. Partendo dalle cose semplici come appunto fa un pittore nella fase iniziale del suo disegno così viene descritto il creato mettendo in risalto i colori della natura: azzurro come il cielo, giallo come il sole, verde come il prato. Nel video si può notare il cantante che insegna al bambino l’arte di esprimere le proprie emozioni attraverso il colore, infatti il bambino rappresenta in un suo disegno lui e il padre in armonia.”

 

“La canzone vuole far capire che le persone che ti vogliono realmente bene ti stanno accanto sempre.”

“Particolarmente significativa è la frase “È possibile abbia sogni sbagliati, un po’ illusi al momento. Mi appartengono”, perché è vero che a volte i giovani coltivano sogni che sembrano sbagliati, impossibili, ma non devono rinunciarvi per paura della disapprovazione altrui, degli adulti in particolare. Le emozioni trasmesse sono quelle legate all’amore, alla fiducia in se stessi e al coraggio.”

 

“Abbiamo scelto questa canzone perché esprime rabbia, ma non una rabbia “personale” ma più verso la società, infatti è stata scritta per parlare della crudeltà e dell’ inutilità della guerra. La canzone parla anche di una vittima innocente, indifesa… un bambino, che è stato ucciso e della madre che soffre. Sono morte molte altre persone e la frase <ci sono zombie nella tua testa> è stata scritta per le persone che hanno sostenuto la guerra, in modo da non fargli scordare le vittime innocenti che hanno causato. Ci è piaciuto molto il modo in cui è cantata questa canzone. Subito la voce della cantante è sottile, quasi rotta dal pianto… poi però sembra che reagisca e quindi canta in modo aggressivo.”

 

“La canzone s’intitola “Angels” di Robbie Williams e, ogni volta che l’ascoltiamo ci fa riflettere sul concetto di speranza. Infatti la canzone spiega che non bisogna mai arrendersi davanti ad un ostacolo perché c’è sempre qualcuno pronto ad aiutarci. Quindi proviamo emozioni come serenità e pace sapendo che possiamo sempre contare su qualcuno.”

 

“Emozioni: fragilità rabbia, tristezza, forza di reazione, dolore, commozione. C’è un bambino che dopo la morte del padre in guerra è arrabbiato tanto da buttare giù un vaso dove l’acqua scorre fino a lui da adulto. Da grande diventa anche lui un soldato. Ispirato a tante storie vere. E’ molto commovente, soprattutto nel vedere il soldato che dice alle famiglie , per primi i figli dei soldati morti, della perdita e nel vedere piangere i bambini e notare la trasparenza di costoro (proprio come un vetro).”

 

“Emozioni: solitudine, tristezza, malinconia. Canzone molto romantica, fa vedere un ragazzo che prega la sua ragazza a rimanere con lui mentre lei lo sta lasciando…E’ una canzone triste , le parole sono profonde, può rappresentare una situazione reale.”

 

“Emozioni: felicità, energia, allegria. Questa canzone è molto energetica: il cantante si rivolge ad una donna e le promette che se resterà con lui le promette una storia bella.”

 

VIDEOCLIP INVIATE SENZA COMMENTO DA PARTE DEGLI STUDENTI

 

 

 

#navigation .menu { float: left;}

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. LEGGI INFORMATIVA

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi